BENVENUTO    venerdì 28 Novembre 2014  
         
 



Ascoltaci con Winamp

Orologio

Scarica l'app IPhone

Scarica l'app Android

Eventi
<
Novembre
>
L M M G V S D
-- -- -- -- -- 01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
-- -- -- -- -- -- --
Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:
 






Palermo: Precari, a rischio il lavoro di 20mila
Inserito il 25 novembre 2014 alle 19:32:00 da Willy. IT - Notizie Locali

Sono 20 mila i precari degli Enti locali siciliani per i quali è a rischio l’immediato futuro. L’allarme lo lanciano tanti i Comuni quanto i parlamentari siciliani.
“L’Anci Sicilia è presente e continua a rappresentare le difficoltà che affrontano ogni giorno i Comuni siciliani e ancora di più i lavoratori precari e le loro famiglie che non hanno certezze per il loro immediato futuro” , ha dichiarato Leoluca Orlando, presidente di Anci Sicilia

Commenti : 0 | Dettagli... (410 parole)
Randazzo:Mafia dei “Nebrodi” 4 condanne definitive
Inserito il 22 novembre 2014 alle 07:57:00 da Willy. IT - Notizie Locali

I quattro erano già stati arrestati insieme ad altri sedici soggetti nel febbraio del 2004 quando la faida nei comuni di Bronte, Maniace, Cesarò e San Teodoro aveva reso necessario, al fine di impedire altri fatti di sangue, l’emissione di provvedimenti di fermo.

Commenti : 0 | Dettagli... (329 parole)
Catania: Allarme ciclone. “State tutti a casa”
Inserito il 07 novembre 2014 alle 22:01:00 da Willy. IT - Provincia

L’occhio del ciclone, formatosi oggi nel canale di Sicilia, si trova ancora circa 50 km a Sud da Capo Passero ma la parte più settentrionale della tempesta ha già raggiunto la Sicilia sud/orientale. Dal Dipartimento della Protezione Civile vengono segnalati al momento venti a 60km/h nelle zone costiere comprese tra le province di Siracusa e Ragusa. La pressione è in picchiata (997hPa a Noto, Buccheri e Donnalucata), ancora nulla rispetto al cuore della tempesta che si trova in mare aperto e si muove molto lentamente.

Commenti : 0 | Dettagli... (499 parole)
   

 

 Copyright © 2005 - Registrazione al Tribunale di Catania n. 01/2009 - Powered by Web-Arte.it   P.I.02614020879  Realizzato con ASP-Nuke