Verbania: Bimbi più felici, adulti meno deviati

La società odierna punta alla crescita dell’individuo e non della famiglia, che è diventata una sorta di mero slogan elettorale. Ognuno persegue i propri obiettivi e troppo spesso manca un fine comune all’interno del nucleo familiare. Famiglia è sinonimo di sentimenti sinceri, da un connubio fittizio cresce una persona con valori altrettanto fittizi. Quando la coppia non persegue più un progetto di vita, la coerenza è un dovere nei riguardi dei figli, tuttavia è necessario che le figure genitoriali siano sempre presenti, senza influenzare l’approccio del figlio nei confronti dell’altro genitore. Le dinamiche endogene al nucleo familiare, di primo impatto appaiono di scarsa importanza, invece condizionano la quotidianità e la sana crescita dei figli. Si propone, per alleviare la sofferenza dei minori nati in nuclei monoparentali, di organizzare eventi ludici a livello comunale, in cui i bambini possano vivere momenti di gioia attraverso la presenza di entrambi i genitori, occasioni costruttive, magari accompagnate dalla presenza di specialisti, volte se non a ricreare il legame affettivo all’interno della coppia, a renderlo più sereno e disteso attraverso il sorriso.Bimbi più felici, adulti più sicuri e meno deviati. 
Dr. ssa Accetta Francesca Esperta in criminologia e psicologia forense