Adrano: Sciame sismico nei paesi etnei

Sono 22 le scosse di terremoto avvertite dalla popolazione nei paesi ai pedi dell’’Etna.  La terra ha iniziato a tremare pochi minuti prima di mezzogiorno, e non ha più smesso. L’epicentro delle scosse è stato sempre tra i comuni etnei di Adrano e Biancavilla, nel versante occidentale dell’Etna, quello interno, nel cuore dell’isola.Fenomeni avvertiti a Biancavilla e Adrano.La scossa più forte, alle 13:38 di magnitudo 3.1, è stata distintamente avvertita in tutta l’area sud/occidentale del vulcano. Le scosse non sono molto superficiali: l’ipocentro è situato intorno ai 20km di profondità.