Giarre: I SOCI PRO LOCO RIENTRATI DAL PELLEGRINAGGIO DA PADRE PIO

I soci della Pro Loco sono andati in gita turistica religiosa di 4 giorni in Puglia nei luoghi sacri di Padre Pio. Il primo giorno hanno visitato Paravati città natale di Natuzza Evolo. Il secondo giorno i gitanti si sono recati alla Chiesa di Santa Maria delle Grazie e al Santuario di Padre Pio e dei suoi ricordi, hanno potuto assistere alla Santa Messa e raccogliersi successivamente in un momento di solenne preghiera presso la Stanza d’Oro del nuovo santuario che ospita le spoglie mortali di Padre Pio. La nuova chiesa costituisce un unico corpo con l’antica chiesetta omonima e fu eretta per andare incontro alle esigenze dei pellegrini che affluivano sempre più numerosi a San Giovanni Rotondo, nel pomeriggio hanno preso parte alla Via Crucis un bellissimo momento di preghiera. Nei giorni successivi i gitanti hanno visitato Monte S. Angelo, una piccola e caratteristica cittadina bianca del Gargano, dalla quale si ammira un suggestivo panorama: il golfo di Manfredonia; la cittadina inoltre è nota per il Santuario di S. Michele, il centro storico di San Giovanni, il Santuario di San Matteo dove sono state create delle suggestive ed emozionanti scene della vita di Padre Pio fino alla sua morte. L’ultimo giorno è stato dedicato alla visita dei Sassi di Matera.

Quattro giorni vissuti tra fede e vacanza turistico – religiosa, che ha lasciato tutti soddisfatti, sia per le sensazioni che il luogo ha trasmesso e sia per l’ottima organizzazione del Presidente Salvo Zappalà.

Il prossimo appuntamento San Vito Lo Capo per la festa del Cous Cous il 23 Settembre.